La Polenta…dolce o salata?

La Polenta è un cibo tipico del nostro paese preparato generalmente con farina di mais, acqua e sale. La farina per una polenta sana deve essere integrale, biologica, non Ogm e macinata a pietra, solo così conserva integro il “germe”, dove è racchiuso tutto il patrimonio vitaminico e minerale del mais. La farina integrale di mais è in natura priva di glutine e pertanto indicata per i celiaci, possiede una buona dose di fibra ed è un alimento a basso indice glicemico, che viene assimilato gradualmente senza alzare i livelli di zuccheri nel sangue.
Una porzione di Polenta da 100g. apporta circa 350 kcal (85% di carboidrati, 10% di proteine e 5% di grassi) ed è un primo piatto che si presta a qualsiasi regime alimentare.
Diffusasi in Italia sul finire del 1500 è consumata in tutta la penisola, principalmente al nord, e fu importata nel belpaese da Cristoforo Colombo con la scoperta dell’America.
Si accompagna solitamente a ragù di carne, verdure, formaggi e baccalà. Un’antica ricetta ne prevede l’abbinamento con carbonara e crema al formaggio (assolutamente da provare).
Essendo un impasto a base neutra si può abbinare a condimenti salati ma anche dolci, si hai capito bene ho detto dolci, infatti la polenta col cioccolato è un’autentica bontà!!!
Tu come sei abituato a gustarla? Lascia nei commenti i tuoi abbinamenti preferiti e se ti fa piacere condividi la tua ricetta personale.
Di seguito quella per preparare in pochi passi la polenta fritta col cioccolato (ma è buonissima anche con la polenta morbida):
1. Cucinare la polenta nel modo tradizionale e una volta pronta versarla in un contenitore;
2. Farla raffreddare per qualche ora (per accelerare i tempi una volta tiepida la si può mettere nel frigorifero);
3. Rovesciare la polenta ormai divenuta solida (risulterà uno stampo perfetto) su un tagliere e tagliarla a cubetti (2×2 cm.);
4. Posizionarli sul cestello della friggitrice e immergerli in olio di mais a 180° per 6/7 minuti (a seconda del modello e della croccantezza che si desidera ottenere aumentare gradatamente il minutaggio);
5. Posizionare i cubetti su carta paglia per togliere l’unto in eccesso;
6. Guarnire a piacimento con cioccolata.
Il contrasto di sapori vi sorprenderà, se preparati correttamente i cubetti risulteranno croccanti all’esterno e morbidi all’interno (guarda qui sotto il nostro video).
Buon appetito!!!
Riccardo

Articoli correlati

Alta digeribilità da passeggio

Pasta & Polenta a Verona è il nuovo punto di incontro per tutti coloro che amano la buona pasta italiana e la polenta slow living. A pochi passi dall’Arena e Piazza Brà un piccolo angolo di gusto tutto da scoprire. La piacevolezza di un piatto tipicamente italiano e sostanzialmente veronese. La congiunzione di due mondi: […]

LEGGI TUTTO
Tutti pazzi per la Pasta

Abbiamo scelto di offrire ai nostri clienti il top della pasta italiana. Siamo scesi fino a Gragnano dove abbiamo scelto un piccolo pastificio che lavora ancora con il concetto del doppio laboratorio. Uno destinato alla pasta corta e i formati speciali, in una via della città antica, un altro più grande per la pasta corta. […]

LEGGI TUTTO
Polenta gialla di una volta in versione millennial

Pasta & Polenta riscalda i cuori nei periodi invernali e vi solletica con il sapore di un tempo nei periodi più caldi. Alla polenta non si può rinunciare sia che la mangiamo in versione morbida, sia che la gustiamo fritta condita con diverse creme e contorni. Una miscela di varie tipologie di mais, con bramature differenti […]

LEGGI TUTTO

CONTATTI

ORARIO

Cessata attività

Da oggi puoi prenotare anche su Whatsapp!
342 701 5913

0452422494 mail facebook youtube instagram